Go Back

Brioches col tuppo

Porzioni 8 porzioni

Ingredienti

  • 500 g di farina manitoba
  • 170 ml di latte intero
  • 100 g di zucchero semolato bianco
  • 5 g di lievito di birra fresco oppure 2 g di lievito di birra secco
  • 5 g di sale fino
  • 80 g di burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di miele circa 20 g
  • 1 limone (scorza)
  • 1 arancia (scorza)
  • 1 tuorlo e un po di latte per spennellare

Istruzioni

  • Mettete a scaldare il latte in un pentolino, dovrà essere appena tiepido. Fate sciogliere nel latte il lievito di birra. Unite la farina setacciata nella ciotola della planetaria, versate il latte con il lievito e iniziare a impastare. Quando avrete ottenuto un impasto grossolano, aggiungete le uova, uno alla volta, sempre continuando a impastare. Unite lo zucchero, il miele, il sale, la scorza di arancia e di limone. Proseguite a lavorare l’impasto. Nel frattempo sciogliete il burro a fuoco dolcissimo e lasciate intiepidire. Versate a filo sull’impasto, sempre lavorando con le fruste a gancio, Proseguite finché l’impasto non sarà diventato liscio, lucido, elastico e asciutto (non dovrà attaccarsi alle mani o alla ciotola). Mettete l’impasto in una ciotola capiente (meglio se di plastica), coprite con la pellicola per alimenti e riponete in frigorifero per 36 ore.
  • Quando sarà trascorso il tempo di maturazione dell’impasto in frigorifero trasferirlo in un luogo caldo e asciutto per la lievitazione. Io ho messo la ciotola con l'impasto nel forno spento con la luce accesa. Fate lievitare fino al raddoppio, circa 2 h.
  • Una volta che l’impasto sarà lievitato, toglierlo dalla ciotola e metterlo sul piano di lavoro. Dividete l’impasto in 8 pezzi da 80 grammi (la quantità base della brioche) e in altri 8 pezzi da 15 grammi (il tuppo). Pirlate gli impasti più grandi arrotondandoli su se stessi. Modellate gli impasti più piccoli in modo da formare una pallina, poi stringere tra le dita la pallina dandole una forma conica a una delle sue estremità. Premendo con le dita, fare un buco al centro della base della brioche e (con un po’ di decisione) inserire nel buco la parte conica, che diventerà il “tuppo” della brioche. Disponete le brioche col tuppo su una teglia rivestita di carta forno, coprite con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare fino al raddoppio.
  • Preriscaldate il forno a 180 gradi statico. Mescolate il tuorlo con un po’ di latte e spennellate due volte le brioche. Infornate in forno già caldo. Cuocete per 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare le brioches su una gratella.

Note

*ricetta tratta e adorata dal blog di Ada Parisi Siciliani Creativi