Buongiorno!!! finalmente riesco a mettere mani anche qui e torno a scrivervi una nuova ricetta, si cucina sempre e si sperimenta ma poi la parte dove si sistemano le foto e si scrive la ricetta è sempre la parte più difficile. Chi pensa che sia tutto facile e veloce si sbaglia di grosso. La ricetta di oggi è un ottimo fine pasto, oltre che buono è anche bello da vedere, grazie al trucchetto dello stampo di silicone utilizzato per inserire i bicchieri. La panna cotta al caffè e alla vaniglia con crumble al cioccolato vi conquisterà perchè porterete a tavola un dolce semplice e di grande effetto. Avevo già condiviso con voi una panna cotta “storta” allo zafferano con una gelee di lamponi, nel lontano 2015, l’idea secondo me è vincente!

PANNA COTTA AL CAFFE’ E ALLA VANIGLIA CON CRUMBLE AL CIOCCOLATO

Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 1 ora
Cottura 20 minuti
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

Per la panna cotta alla vaniglia :

  • 500 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte
  • 80 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia oppure i semi di una bacca di vaniglia
  • 8 g di gelatina in fogli (io Pane degli Angeli 4 fogli)

Per la panna cotta al caffè:

  • 460 ml di panna fresca
  • 160 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 6 cucchiaini di caffè solubile
  • 8 g di gelatina in fogli (io Pane degli Angeli 4 fogli)

Per il crumble al cioccolato:

  • 75 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • 70 g di burro
  • 20 g di cacao amaro

Istruzioni

Per la panna cotta al caffè:

  • Mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti, ben distanziati e non uno sopra all'altro. In un pentolino riunite la panna con il latte, lo zucchero e il caffè solubile. Mescolate bene finché lo zucchero non si è completamente sciolto. Mi raccomando non fate bollire. Togliete dal fuoco e unite la gelatina ammollata e ben strizzata mescolando fino a farla sciogliere. Preparate dei bicchieri e inseriteli storti in uno stampo da muffin di silicone per avere l'effetto obliquo e versate all'interno la panna cotta al caffè. Fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per la panna cotta alla vaniglia :

  • Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina ben distanziati e non uno sopra all'altro. In un pentolino unite la panna fresca, lo zucchero e il latte e spostate sul fuoco. Aggiungete anche l'estratto di vaniglia o i semi e iniziate a mescolare fino allo scioglimento dello zucchero. Lasciate raffreddare un pochino e aggiungete la colla di pesce ben strizzata. Mescolate ancora per pochi secondi fino al completo scioglimento della gelatina. Prendete i bicchieri di panna cotta al caffè dal frigorifero e con il dorso di un cucchiaino verificate che la panna cotta si sia solidificata. Toglieteli dallo stampo di silicone e noterete l'effetto obliquo. Versate la panna cotta alla vaniglia e rimettete in frigorifero fino al servizio.

Per il crumble al cacao:

  • Inserite tutti gli ingredienti all'interno di una ciotola e con i polpastrelli delle dita impastateli in maniera molto grossolana, senza lavorarli troppo. Stendete in una placca da forno rivestita con carta da forno e infornate per 10-15 minuti a 180°. Successivamente fate raffreddare il crumble in frigorifero per 30 minuti.
  • Passato questo tempo sarà quindi pronto da usare, sbriciolatelo grossolanamente con le mani e aggiungetelo sulla superficie della panna cotta. Servite la panna cotta con una spolverata di zucchero a velo.

Note

  • Per lo stampo di silicone potete vedere qui
  • Se non volete fare l’effetto obliquo potete benissimo fare due strati orizzontali,  prima quello al caffè, fate riposare in frigorifero e poi versate lo strato alla vaniglia. 

Questa panna cotta potrebbe essere inserita nel vostro menù di Natale! Se non siete amanti del caffè potete prepararla al cacao. Se invece volete qualcosa di classico e alla frutta ho condiviso con voi la panna cotta alla vaniglia con composta di cachi e la panna cotta alle mele

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.