Buongiorno amici di Cooking! Oggi una versione diversa dei classici mostaccioli napoletani, dolci tipici del periodo natalizio famosi per la sua forma a rombo. L’impasto nella versione classica è morbido, speziato e ricoperto di cioccolato fondente. La versione che vi propongo oggi è agli agrumi, con un impasto morbido aromatizzato al limone e all’arancia, ricoperto con la dolcezza del cioccolato bianco. Ho visto questa ricetta dalla bravissima Valentina e non ho saputo resistere!! Nella ricetta vi spiego come prepararli e in fondo nelle note vi lascio dei piccoli consigli.

MOSTACCIOLI AGLI AGRUMI

Portata Dessert
Cucina Italiana

Ingredienti

  • 275 g di farina 00
  • 75 g di farina di mandorle
  • 120 g di zucchero
  • 40 g di marmellata di limoni o arance
  • 50 ml di acqua
  • 40 ml di succo di arancia
  • 1 cucchiaio di liquore al limoncello
  • 1 limone (scorza)
  • 1 arancia (scorza)
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 cucchiaino di pisto
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per glassare i mostaccioli:

  • 250 g di cioccolato bianco

Istruzioni

  • Nella ciotola della planetaria mescolate con l'aiuto del gancio a foglia oppure con una spatola, gli ingredienti secchi setacciati: la farina, la farina di mandorle, lo zucchero, la buccia grattugiata dell'arancia e del limone, la cannella, il pisto, il lievito e infine il pizzico di sale.
  • Aggiungete la marmellata, il limoncello e l’acqua con il succo d’arancia e iniziate ad amalgamare. Aggiungete poco per volta i liquidi, perché l’impasto non deve risultare molle, quindi potrebbe occorrerne di meno. Compattate l’impasto con le mani e formate un panetto. Se lo sentite ancora appiccicoso, aiutatevi con poco amido di mais fino a staccarlo bene e renderlo compatto. Avvolgetelo nella pellicola alimentare e fate riposare in frigorifero per un ora.
  • Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata e realizzate i rombi con il taglia biscotti specifico per mostaccioli oppure ricavateli con un coltello a lama liscia, realizzando delle strisce larghe 6 cm con ogni lato obliquo di 7 cm. Trasferite i mostaccioli su una teglia rivestita di carta forno. Riponete la teglia in frigorifero per un’altra ora circa.
  • Accendete il forno a 180°. Trascorso il tempo, infornate per 12/14 minuti sempre a 180°C. I mostaccioli devono risultare morbidi al tatto. Sfornate e fate raffreddare completamente.
  • Sciogliete il cioccolato bianco al microonde o a bagnomaria. Trasferite i mostaccioli su una gratella e versate un cucchiaio di cioccolato su ognuno. Sbattete ogni mostacciolo più volte sul piano di lavoro, per far cadere il cioccolato in eccesso e avere una superficie liscia. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente per 3 ore circa.

Note

  • Per sapere cosa è il PISTO e prepararlo vedete la ricetta qui 
  • Lo stampino per i mostaccioli lo trovate qui 

I mostaccioli si conservano a lungo chiusi in una scatola di latta e sono perfetti come regalo goloso!

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.