Buongiorno! entriamo nell’atmosfera natalizia con il calendario dell’avvento, non so se siete degli amanti ma io ci sono cresciuta quindi per me ogni anno è una tradizione comprarlo o prepararlo in casa. L’ inventore del famoso Calendario fu Gerhard Lang, un editore tedesco, nei primi anni del ‘900. Si dice che la sua idea nacque da un ricordo d’infanzia: nel mese di dicembre la madre gli preparava tanti piccoli sacchetti, contenenti ognuno un biscotto speziato. Il bambino ne apriva uno al giorno, fino all’ arrivo del Natale. Divenuto editore, Lang dapprima realizzò un calendario con un disegno per ogni giorno del mese. L’anno successivo ebbe l’idea di applicarvi delle finestrelle, richiamando l’usanza della sua infanzia. Al loro interno inserì piccole figure a tema religioso, da ritagliare e comporre. La versione successiva del calendario fu praticamente uguale a quella attuale: alle figurine furono sostituiti dei dolcetti, come i cioccolatini. Nacque quindi in Germania una tradizione che divenne presto popolare anche in altri Paesi.

Durante gli anni ne ho preparati di vari, partendo da oggetti che abbiamo tutti in casa come una stampella e dei pirottini di carta per muffin, con i famosi rotolini della carta igienica o ancora più facile con i pirottini rigidi e i tovaglioli natalizi. Quest’anno torno con un classico che avevo già proposto nel lontano 2015, con dei biscotti, ma stavolta i biscotti sono speziati e sono decorati con la ghiaccia reale. Ovviamente ci vuole un pò di manualità con la ghiaccia ma l’importante è divertirsi e se qualche biscotto non viene perfetto pazienza!

La ricetta dei biscotti speziati la trovate qui , una volta provati diventeranno i vostri biscotti natalizi preferiti. Per la ghiaccia vi rimando a questo post che sicuramente vi sarà utile.

Conservate i biscotti del calendario dell’avvento in un barattolo di vetro, sarà divertente ogni giorno trovare il biscotto con il numero corrispondente!

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.