Buongiorno! dopo una settimana un pò movimentata torno con una torta super golosa e facile da preparare. La torta alla panna montata o molly cake è una torta di origine americana solitamente utilizzata per creare le bellissime torte farcite a piani e rivestite con pasta di zucchero. Una caratteristica di questa torta è la presenza della panna montata che va aggiunta direttamente nell’impasto e che la rende una torta molto morbida. Vista la sua morbidezza puoi anche evitare di bagnarla, ma siamo in Italia e siamo abituati ad un certo tipo di pasticceria. Quindi vi consiglio, sì di bagnarla, ma di non farlo eccessivamente. Per la farcitura ho ripreso una crema senza uova e senza latte, che avevo già condiviso con voi al gusto di fragole . Potete preparare in anticipo la base molly cake perchè si manterrà morbida per piu di un giorno. La crema al limone e la bagna alcolica la sera prima. La mattina prendete la torta, tagliate e farcite bene con la crema e tante fragole!

TORTA ALLA PANNA MONTATA CON CREMA DI LIMONE E FRAGOLE

Molly cake farcita con crema al limone e pezzetti di fragole
Portata Dessert, Portata principale
Cucina anglossasone
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora 20 minuti

Ingredienti

Per la base alla panna montata:

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di zucchero
  • 3 uova
  • 250 ml di panna fresca liquida da montare
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 limone (scorza)

Per la crema al limone all'acqua :

  • 50 ml di succo di limone (filtrato)
  • 250 ml di acqua
  • 50 ml di amido di mais o amido di frumento
  • 180 g di zucchero
  • 25 g di burro

Per la bagna al limoncello :

  • 500 ml di acqua
  • 150 g di zucchero
  • 100 ml di limoncello Villa Massa

Per la farcitura :

  • 150 g di fragole

Istruzioni

Per la base:

  • Nella ciotola della planetaria o con le fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero e la scorza del limone fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Unite la farina setacciata con il lievito, poca alla volta, e con l'aiuto di una spatola mescolate con movimenti dal basso verso l'alto, fino al completo assorbimento degli ingredienti secchi.
  • Montate la panna e versatela nella ciotola del composto e sempre a mano, con una spatola mescolate con movimenti dal basso verso l'alto, fino al completo assorbimento.
  • Accendete il forno a 160°.
  • Rivestite uno stampo di 22/24 cm di diametro con della carta forno (vedi note) oppure imburrate e infarinate. Versate l'impasto all'interno, livellate la superficie e fate cuocere in forno statico sempre a 160° per 1 e 20 minuti. Fate sempre al prova stecchino, se lo stecchino una volta infilato nella torta esce pulito, il dolce è pronto.
  • Lasciate raffreddare la torta nello stampo e poi una volta fredda potete procedere con la farcitura.

Per la bagna al limoncello:

  • Versate l’acqua in un pentolino insieme allo zucchero, quando tutto lo zucchero si sarà sciolto togliete dal fuoco e aggiungete il limoncello. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Per la crema al limone all'acqua:

  • Mescolate a freddo, fuori dal fuoco, l'amido con lo zucchero e aggiungete l'acqua a filo. Mescolate bene con una frusta e mettete sul fuoco. Fate cuocere fino al primo bollore, fino a quando si addensa sempre mescolando. Spegnete la fiamma aggiungete il succo di limone ed il burro e mescolate bene. Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi conservatela in frigorifero fino all'utilizzo.

Assemblaggio torta:

  • Prendete la vostra torta e tagliatela in due dischi. Prendete il primo disco e disponetelo in un piatto da portata. Prendere la bagna al limoncello e bagnate la torta aiutandovi con un pennello o se avete il dosatore per la bagna ancora meglio.
  • Prendete la crema al limone dal frigorifero e se risulta troppo dura, mettetela in una ciotola e montatela con le fruste elettriche, così riprenderà la sua consistenza cremosa. Con l'aiuto di un cucchiaio o con una sac a poche disponete la crema.
  • Lavate e tagliate le fragole e unitele alla farcitura. Bagnate anche la parte inferiore del secondo disco e coprite la torta, bagnate ancora e riponete in frigorifero fino al servizio. Servite la torta alla panna con crema di limone e fragole con una spolverata di zucchero a velo.
  • Servite la torta alla panna con crema di limone e fragole con una spolverata di zucchero a velo.

Note

*per rivestire lo stampo con carta forno, vi consiglio questo video 
*non volete la bagna alcolica, togliete il limoncello.
*ricetta della molly cake tratta dal blog di valentina cappiello La ricetta che Vale 
*ricetta della crema all’acqua tratta e modificata dal blog di Enrica Panariello Chiarapassion

Non vi piace la torta al limone? potete sostituire l’aroma con i semi di una bacca di vaniglia o con l’estratto di vaniglia o la classica scorza di arancia.

Nella mia cucina trovate anche la versione al cacao della Molly cake.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.