Buongiorno amici e buon venerdì! Vi lascio con un lievitato da provare nel week end, il PAN BRIOCHE alla ZUCCA e CIOCCOLATO. Sinceramente ero partita con tutta un’altra idea, volevo fare un classico pan brioche con gocce di cioccolato e invece mi sono fatta prendere la mano ed è uscita una treccia alla zucca farcita con crema spalmabile al cioccolato e pezzi di cioccolato. Questo dolce lievitato lo amo da impazzire perchè puoi giocarci molto, sperimentando gusti diversi.

INGREDIENTI:

235 g di farina manitoba
200 g di farina 00
2 uova
160 g di zucca lessata al forno
60 g + 20 g di burro a temperatura ambiente
80 g di zucchero
7 g di lievito di birra secco
1 pizzico di sale
5 cucchiai di crema spalmabile al cioccolato
30 g di scaglie di cioccolato (opzionale)
1 uovo per spennellare

COME SI FA: Nella ciotola della planetaria munita di gancio a foglia unite le farine, il lievito secco e lo zucchero. Con un frullatore a immersione frullate la polpa di zucca lessata insieme alle uova. Unite il composto liquido alle farine e fate andare la macchina che impasterà tutti gli ingredienti. Una volta che l’impasto si stacca dalle pareti, cambiate gancio con quello ad uncino e aggiungete un pò per volta il burro a pezzi. Lasciate che l’impasto si incordi, ovvero si attorcigli intorno al gancio staccandosi dalle pareti della ciotola, non aggiungete altro burro finché quello precedente non è stato completamente assorbito.
In ultimo, unite il sale e impastate ancora per un paio di minuti.
Quando l’impasto sarà liscio ed elastico, trasferitevi sul piano di lavoro precedentemente unto con del burro e forma una palla che adagerai in una ciotola già unta.
Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare l’impasto per almeno 2 ore, nel forno spento con la luce accesa. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro, stendete con il mattarello un rettangolo e spalmate la crema al cioccolato e se volete anche dei pezzi di cioccolato.

Arrotolate dalla parte lunga del rettangolo, verso l’interno, tagliate al centro l’impasto formando due filoni, ma attenzione lasciate l’estremità in alto unita, così potrete intrecciare i due filoni di pasta e chiudere a treccia. Inserite il pan brioche nello stampo da plumcake foderato con carta forno e lasciate lievitare ancora per 30 minuti in forno spento con luce accesa.
Passati questi minuti, l’impasto sarà arrivato al bordo dello stampo, quindi toglietelo dal forno e accendete a 180°.
Sbattete un uovo, spennellate la superficie del dolce e infornate per 30 minuti.
Prima di togliere il pan brioche dal forno fate la prova stecchino, se esce pulito il dolce è pronto.

Nel sito sono presenti alte ricette di pan brioche come quello al limone e semi di papavero o quello al cacao.

Il pan brioche alla zucca e cioccolato si conserva avvolto nella pellicola trasparente per 3 giorni.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.