Buongiorno cari lettori! torno da voi con una ricetta da forno, i tozzetti. Questa ricetta è della mia nonna, Lucia, a cui sono molto affezionata. I tozzetti li prepariamo sempre sotto natale e li regaliamo ad amici e parenti.Utilizziamo la ricetta classica, quella alle nocciole. Stavolta però ho voluto fare una piccola variazione e utilizzare, le albicocche secche e i pistacchi. Visto che nella ricetta classica non vi avevo inserito un semplice passo passo, stavolta ho rimediato.

Tozzetti con albicocche secche e pistacchi

Ingredienti

  • 3 uova + 2 tuorli
  • 200 g di zucchero bianco
  • 100 g di albicocche secche
  • 100 g di pistacchi tritati
  • 500 g di farina
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 bicchierino di marsala
  • 100 g di burro fuso
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 2 limoni

Istruzioni

  • In una ciotola abbastanza grande montate le uova e i tuorli con lo zucchero e la scorza dei limoni. Quando il composto sarà spumoso aggiungete le albicocche, i pistacchi tritati e il burro fuso a temperatura ambiente.
  • In un’altra ciotola setacciate la farina e il lievito. Accendete il forno a 170°. Versate il marsala al composto liquido e il bicchiere di latte. Infine unite la farina e il lievito e impastate con un mestolo di legno. Il composto risulterà molto appiccicoso ma è normale. Fate riposare in frigo per 45 minuti / 1 ora.
  • Spolverate sulla spianatoia della farina e formate, con l’impasto ormai indurito, dei cilindri lunghi quanto la teglia che andrete ad utilizzare. Sistemate i cilindri di impasto sulla teglia con un minimo di 2 cm di distanza ( l'impasto in forno si gonfierà), vi consiglio massimo 3 cilindri. Infornate per 15 minuti.
  • Si consiglia di tenere d’occhio l’impasto e sfornare quando sarà dorato e gonfio. Una volta sfornati i filoni tagliate trasversalmente i tozzetti e risistemarli sulla teglia girati pronti per la tostatura. Tostare i tozzetti per 5/6 minuti sempre a 170°.
  • Conservate i tozzetti in contenitori di vetro o in contenitori ermetici.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.