Buongiorno!! Eccomi di nuovo da voi con l’appuntamento mensile delle Bloggalline, lo #scambioricette. In questa occasione la mia compagna di avventura è Barbara del blog Un giorno senza frettaScegliere come sempre è stato difficile perchè Barbara ha un blog completo sia di ricette dolci che salate e trovarne una da rifare è stata durissima! Dopo varie ricette senza,che ho inserito ultimamente nel mio blog, ne ho scelta una ricca di burro!!una vera goduria!! Quindi se siete in cerca di ricette light e sane, chiudete subito la pagina e andate oltre, perchè oggi c’è una ricetta super golosa che sparirà in poche ore. Di solito in questi casi si cerca di renderla propria magari modificandola un pò ….onestamente è perfetta cosi, ero scettica sul lievito nel brownies ma devo dire che la consistenza morbida e umida mi è piaciuta molto.

Vi lascio alla ricetta del brownies al cioccolato e burro di arachidi 

 

Brownies al cioccolato e burro di arachidi

Porzioni 16 porzioni

Ingredienti

  • 120 g di burro
  • 170 g di cioccolato fondente
  • 100 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 150 g di zucchero bianco
  • 3 uova intere

Per l’impasto al burro di arachidi:

  • 60 g di burro fuso
  • 60 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro di arachidi

Istruzioni

  • Sciogliete il cioccolato con il burro a bagnomaria. Montate nella ciotola della planetaria lo zucchero con le uova poi aggiungete la farina e il lievito setacciati. Incorporate il cioccolato e il burro sciolti. Prendete una teglia quadrata 20×20 cm e rivestitela con carta forno, vi consiglio per far aderire la carta alla teglia, di inumidire quest’ultima con dell’acqua, si stenderà perfettamente.
  • Preparate la crema al burro d’arachidi facendo sciogliere il burro, aggiungete quello di arachidi e mescolate fino ad avere un composto liscio. Unite poco alla volta lo zucchero a velo e continuate a mescolare.
  • Accendete il forno a 180°. Versate l’impasto al cioccolato nella teglia e poi unite a cucchiaiate la crema al burro di arachidi. Se volete ottenere un effetto “zebrato e bicolore”, con uno stuzzicadenti create delle onde. Lasciate cuocere in forno già caldo per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stecchino, in questo caso se esce un pò umido va bene. Lasciate raffreddare e servite a cubetti.

Note

*ricetta tratta dal blog di Barbara “un giorno senza fretta”.

Una volta sfornata, lasciate raffreddare e poi tagliate a cubetti. Il brownies è perfetto per questo autunno così pazzarello accompagnato da una fumante tazza di tè. 

Alla prossima!!

1 commento


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.