Buongiorno amici! Sono tornata da pochi giorni dal mio viaggio nell’isola di Madeira, e non riesco a riprendermi ho ancora le valigie sparse, mille panni ancora in giro per casa e il cambio di stagione ancora non fatto… la situazione sto notando che mi sta sfuggendo di mano! Mi fermo e cerco di darmi un ordine mentale delle cose da fare e torno all’attività che più mi rilassa e più mi dà soddisfazione. Cucinare….sopratutto cucinare per gli altri! Era ora di pranzo e avevo della zucca, che adoro, dei funghi chiodini freschi e della panna acida della Meggle in frigo.

Volevo un piatto che sapesse di autunno e non so voi ma la zucca con i funghi per me è sempre stato un accostamento perfetto! Un piatto delicato a cui volevo dare un pizzico di acidità utilizzando la panna acida.

E’ un ricetta molto  semplice, una ricetta della domenica magari con un bel sole che scalda la casa e i sorrisi della tua famiglia vicino a te …

Pasta con zucca funghi e panna acida all'erba cipollina

Porzioni 2 persone

Ingredienti

  • 120 g pasta tipo fusilli
  • 150 g zucca a cubetti
  • 1 scalogno
  • 200 g funghi chiodini freschi
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico pepe nero
  • 1 vasetto panna acida della Meggle
  • 50 g erba cipollina fresca

Istruzioni

  • Preparate gli ingredienti per il condimento della vostra pasta, lavate e tagliate a cubetti la zucca. In una padella fate soffriggere con due cucchiai di olio e.v.o., uno scalogno tritato e versate le zucca a cubetti, fatela rosolare ma state attenti a non ridurla in purea e aggiungete un pizzico di sale. Una volta puliti sotto l'acqua i funghi chiodini e tagliata la base sporca, fateli cuocere in un altra padella con due cucchiai di olio e.v.o. e un pizzico di sale e mezzo bicchiere di vino bianco.
  • Una volta pronti i due condimenti, unite la zucca ai funghi chiodini. Portate a bollore dell'acqua salata e cuocete la pasta secondo le indicazioni di cottura. Preparate la salsa, in una ciotolina versate la panna acida e tritate a parte l'erba cipollina, unite e mascolate. Scolate la pasta, mantecate in padella con il condimento e servite con dei ciuffi di salsa alla panna acida ed erba cipollina.

Potete utilizzare al posto dei funghi chiodini anche dei funghi porcini cuocendoli con lo stesso procedimento che vi ho indicato. 

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.