Buongiorno amici! oggi una ricetta veramente super veloce!! E’ da un pò di tempo che mio padre, complice la curiosità e il non saper stare con le mani in mano, prepara in casa il formaggio. Oltre alla bontà assoluta è stato molto interessante assistere alla preparazione, aspettare il grado giusto, mescolare e riempire le fuscelle. Una cosa che non sapevo è che una volta pronto il primosale, puoi fare successivamente anche la ricotta!! Non avete idea del profumo…

Oltre a mangiarlo così a fettine, l’altro giorno volevamo fare un aperitivo a casa insieme ad un bicchiere di vino e l’idea dei crostini è nata in un attimo.

Crostini di pane di segale con primo sale e funghi al timo

Preparazione 20 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti

  • 5 fette pane di segale
  • 200 g formaggio primosale
  • 150 g funghi freschi Champignon o secchi
  • 4 rametti timo al limone fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai olio e.v.o.

Istruzioni

  • In una ciotola con acqua fredda, fate rinvenire i funghi secchi. Se utilizzate quelli freschi, in una padella fate soffriggere uno spicchio di aglio con un cucchiaio di olio e e versate i funghi tagliati a fettine, aggiungendo un pizzico di sale e il timo fresco. Se utilizzate quelli secchi, come me, in una padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio, fate soffriggere i funghi pochi minuti con un pizzico di sale e delle foglie di timo fresco.
  • Tostate il pane di segale. Tagliate a fettine il primosale e sistemate i funghi sui vostri crostini con un filo di olio a crudo. Serviteli tiepidi.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima !!!

1 commento


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.