Bentrovati amici! avete preparato la crema all’acqua dell’ultimo post?? perchè oggi la utilizziamo come crema per i bignè.

Entrambe le preparazioni, sia la crema che i bignè possono essere preparati prima, quindi non avete scuse!

Potete aromatizzare la crema all’acqua con la vostra frutta preferita, e servire questi bignè con una spolverata di zucchero a velo o con un filo di topping ai frutti rossi.

Uno tira l’altro! Non ho altre parole per questo dolcetto che in un attimo diventa estivo e fresco!

Bignè ripieni di crema all'acqua di fragole

Porzioni 30 bignè

Ingredienti

Ingredienti per circa 30 bignè:

  • 185 ml acqua
  • 165 g burro
  • 175 g farina
  • 25 ml latte
  • 250 g uova
  • 1 pizzico sale

Ingredienti per la crema all'acqua:

  • 250 ml acqua
  • 140 g zucchero bianco
  • 50 g amido di mais
  • 80 g fragole
  • 1 puntina colorante rosso in gel (opzionale)
  • 25 g burro (opzionale)

Istruzioni

Per la pasta choux:

  • In una pentola dal fondo spesso versate l'acqua, il burro, il sale e il latte. Appena vedete che salgono a galla le prime bollicine e il burro completamente sciolto versate in un colpo solo la farina. abbassate la fiamma e cominciate a mescolare con un mestolo di legno. Lasciate asciugare il composto sul fuoco, sarà pronto quando si staccherà dalle pareti. Il segreto per un’ottima pasta choux è raffreddare l’impasto in modo che le uova non si cuociano dentro. Quindi trasferite l'impasto sulla spianatoia e lavoratelo, fatelo raffreddare. Trasferite l’impasto in planetaria con il gancio a foglia e impastate per 1 minuto. Se il vostro impasto è troppo rappreso, per rimediare basta aggiungere un altro uovo. Aggiungete le uova un po’ per volta e incorporate bene. Mettete il composto ottenuto in una sacca a poche e tagliate la punta di 1 cm. Modellate i bignè su delle teglie imburrate e cuocete in forno a 220° C per 15/20 minuti.

Per la crema all'acqua:

  • Frullate le fragole e filtrate con un colino per eliminare tutti i semini. In un pentolino mescolate a freddo, l'amido setacciato, lo zucchero e l'acqua, aggiungete il succo filtrato di fragole e fate cuocere fino al bollore, fino a quando la crema cremosa. Spegnete e aggiungete il burro, mescolate bene, versate la crema in una ciotola, aggiungete pochissimo colorante rosso per intensificare il colore, ne basterà pochissimo. Fate raffreddare la crema coperta con la pellicola alimentare e poi usatela per farcire i vostri dolci.

Note

  • nella cottura dei bignè ricordate di non usare la carta da forno per rivestire la teglia, altrimenti il bignè non lieviterà bene e farà una pancia sulla base; se la teglia è imburrata, invece, l’impasto rimarrà aderente al fondo e si gonfierà in altezza.

Si conservano in frigo per 4 giorni in un contenitore ermetico.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di Instagram come @juls_cooking_with_julia oppure iscriviti al mio gruppo FB (Cooking with Julia ) e condividi la tua ricetta!!

Alla prossima! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.