Buongiorno amici! è iniziata una nuova settimana ed è la settimana di aprile più importante…perchè? perchè la mia migliore amica compie 30 anni e sarò io a preparargli la torta! quindi se siete curiosi seguite le mie stories su Instagram ( @juls_cooking_with_julia) .

In vista di questa settimana molto piena, vi riporto una ricetta che ho fatto tempo fa per il portale di IFood e che non avevo condiviso sul blog, una ricetta con la quale avevo partecipato al contest KIKKOMANIA.

I ravioli Gyoza sono un classico della cucina giapponese, farli in casa è molto semplice e potete farcirli con verdura o carne, io ho scelto un ripieno di verdura con gamberi e mango glassati in padella con la salsa di soiaMi sono ispirata alla ricetta dettagliata e anche corredata di video delle amiche Sara e Laura del blog Pancetta Bistrot che trovate qui. 

Ravioli Gyoza con verdure e mango

Porzioni 4 persone

Ingredienti

Per la sfoglia

  • 200 g farina manitoba
  • 170 g acqua
  • 100 g fecola di patate

Per il ripieno

  • 100 g piselli
  • 80 g gamberi
  • 1 mango
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 1/2 cucchiaino pepe nero
  • 4 cucchiai salsa di soia Kikkoman

Istruzioni

  • Raccogliete in una ciotola la farina, la fecola e unite l’acqua iniziando ad impastare. Quando l’impasto sarà diventato elastico e compatto, formate una palla, copritela con la pellicola e fatela riposare per 1 ora.
  • Cuocete a vapore i piselli e i gamberi e nel frattempo tagliate a cubetti piccoli il mango. In una padella con un filo d'olio fate rosolare i piselli, i gamberi tagliati a pezzetti e il mango e aggiungete la salsa di soia. Cuocete per pochi minuti e mettete da parte a far raffreddare.
  • Spolverate con la fecola un piano pulito e la palla dell’impasto e iniziate a stenderla molto finemente con un matterello. Con l’aiuto di un coppapasta o di un bicchiere ritagliate tanti cerchi, tenendo da parte gli scarti per rimpastarli. Riempite ogni sfoglia con la giusta quantità di ripieno.
  • Chiudete ogni raviolo bagnando il centro del bordo con un goccio di acqua, premete bene e proseguite con le pieghe laterali.

Note

La ricetta la potete trovare anche qui 

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di Instagram (@juls_cooking_with_julia) oppure iscriviti al mio gruppo FB (Cooking with Julia ) e condividi la tua ricetta!!

Alla prossima!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.