Questa è una di quelle ricette trovata per caso e di cui mi sono subito innamorata, quest’anno di ciliegie ne ho mangiate veramente poche e rispetto alla quantità di ricette fatte lo scorso anno dovevo rimediare. Sono bastate poche ore, un giro al supermercato e in una serata romana di pioggia afosa, ho preparato l’impasto, modificato la ricetta perchè le quantità erano per una torta abbastanza grande e ho acceso il forno, ebbene si ho acceso il forno a luglio per cuocere questo plumcake e ne è valsa completamente la pena.  

Plumcake con ciliegie e pistacchi

Per uno stampo da plumcake da 20cm
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti

  • 60 g burro morbido
  • 75 g zucchero bianco
  • 2 uova intere
  • 2 cucchiaini vaniglia estratto
  • 75 g farina bianca
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 40 g farina di mandorle
  • 1 pizzico sale
  • 180 g ciliegie
  • 40 g pistacchi

Istruzioni

  • Nella ciotola della planetaria lavorate con una frusta il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Incorporate le uova, uno per uno, l'estratto di vaniglia, la farina bianca con il lievito, il sale, la farina di mandorle e i pistacchi tritati.
  • Versate l'impasto in una teglia da plumcake da 20cm di diametro, inserire le ciliegie snocciolate nell’impasto, poi infornare a 180°C per 45 minuti circa, fino a quando la torta sarà dorata e con la prova stecchino la torta è asciutta.

Note

*potete utilizzare anche una tortiera tonda con cerchio apribile da 20 cm.
*nell'impasto potete sostituire lo zucchero bianco con quello di canna e avrete un plumcake più umido.
*la ricetta è tratta e modificata dal blog "il cavoletto di Bruxelles" di Sigrid Verbert

Un plumcake esageratamente umido, pieno di ciliegie e granella di pistacchio. Se preferite una consistenza meno umida sostituite lo zucchero di canna con lo zucchero bianco, e se volete delle monoporzioni utilizzate lo stampo da muffins così da poterli portare in ufficio o da regalare.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!!

5 commenti

  1. Dopo tanto tempo passo da te… meraviglioso il tuo plum cake! A presto! Erika

  2. Salve!
    Mi piace molto questa ricetta e vorrei realizzarla ma il mio stampo da plumcake è di dimensioni: 26 x 10 x 7h quindi troppo grande.
    Cosa ne pensi se aumentassi le dosi di un 1/2, ovvero 90 di burro, 115 zucchero (arrotondato per eccesso), 3 uova, 115 farina (arrotondato per eccesso), 60 mandorle, 270 ciliegie, 60 pistacchi, lievito quanto?
    Grazie, ciao

    1. Ciao Anna! felice che sei passata da me 🙂
      per le misure del tuo stampo e per la variabilità degli ingredienti di questa ricetta, ti consiglio queste dosi:
      120g di burro, 150 g di zucchero, 3 uova, 150 g di farina, 80 g di farina di mandorle, 200g di ciliegie (se riesci a trovarle!!), 80g di granella di pistacchio e una bustina intera di lievito….fammi sapere come viene.
      ti abbraccio a presto

      Julia

      1. Ti ringrazio, gentilissima
        un abbraccio a te e buona serata

        P.S. userò le ciliegie candite o sciroppate (se le trovo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.