img_8014

Buongiorno amici, il torrone dei morti è un dolce tipico della tradizione napoletana e viene preparato per la festa di Ognissanti.

E’ un torrone al cioccolato e nocciole golosissimo che è possibile trovare in tante varianti, come al gianduia e rum o al cioccolato bianco e frutta secca.

Viene preparato con la crema Alba, a Roma è difficile da reperire e quindi potete utilizzare una classica crema spalmabile alla nocciola, come la Nocciolata della Rigoni di Asiago.

Torrone dei morti

Per preparare il torrone dei morti potete utilizzare uno stampo classico da plum cake o come ho fatto io utilizzate due stampi da mini plum cake (in foto).

Ingredienti

Per il guscio

  • 100 g cioccolato fondente

Per il ripieno

  • 250 g cioccolato bianco
  • 100 g cioccolato fondente
  • 80 g nocciole intere e spellate
  • 120 g crema alba

Istruzioni

  • Fondete a bagnomaria il cioccolato fondente (è importante che fonda dolcemente intorno ai 40°C) e poi colatelo nello stampo in due riprese: versatene metà rivestendo bene la forma e togliendo via l’eccesso (potete aiutarvi con un pennello). Mettete a riposare in frigo per 10 minuti. Versate l’altra metà e rimettete in frigo per altri 10 minuti.
  • Per l’interno, fondete a bagnomaria il cioccolato fondente e quello bianco, aggiungete la crema Alba, o una vostra crema spalmabile alla nocciola e amalgamate bene. Aggiungete le nocciole tritate o intere mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il composto nello stampo e trasferite in frigo per almeno 3 o 4 ore. Trascorso il tempo, sformate il torrone con delicatezza e servite dopo qualche ora a temperatura ambiente. Si conserva 10/15 giorni a temperatura ambiente lontano da fonti di calore.

Note

*la ricetta è tratta dal blog di Valentina Cappiello la Ricetta che Vale

img_7967-1

img_8025

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, seguimi su Instagram @juls_cooking_with_julia , taggami e condividi la tua creazione con l’hashtag #cookingwithjulia . Entrerai nella mia gallery!

Alla prossima!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.