IMG_6965

Buongiorno amici! come va? presi come me dall’arrivo della primavera e totalmente in letargo?!

Oggi una ricetta semplice, un primo piatto con un’ingrediente di stagione, gli agretti, chiamati anche barba di frate o senape dei monaci (quest’ultimo scoperto da poco). Avevo già fatto qualche ricetta con gli agretti, perchè oltre ad essere molto semplici da cucinare contengono molte proprietà nutrizionali importanti: sono ricchi di acqua, quindi mantengono il nostro organismo idratato ma allo stesso tempo stimolano la diuresi, ricchi di vitamine A e B e di sali minerali tra cui potassio, calcio, magnesio e ferro e poi sono ricchi di fibre. Potete utilizzare gli agretti in una classica frittata aggiungendo anche spezie fresche o peperoncini dolci oppure un buon pesto di agretti. Questa è una di quelle ricette non programmata, fatta al momento, quelle ricette che man mano che cucini ti rendi conto che sono favolose e allora corri a prendere la reflex per fotografare il piatto così come è.

Spaghetti al pesto di agretti
 
Prep time
Cook time
 
Autore:
Recipe type: primi piatti
Cuisine: italian
Ingredienti
  • per 4 persone:
  • 150 g di agretti
  • 1 spicchio d'aglio
  • succo di un limone
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • ½ bicchiere di olio di oliva
  • olio di semi q.b.
  • 4 alici
  • sale & pepe q.b.
  • 400 g di spaghetti
Preparazione
  1. Tritate grossolanamente gli agretti e pulite uno spicchio d'aglio.
  2. Mettete il tutto nel bicchiere del minipimer aggiungete l'olio di oliva, le alici, il succo di limone, il parmigiano ed emulsionate il tutto.
  3. Aggiungete a filo l'olio di semi quanto basta per decidere la cremosità del pesto.
  4. Portate a bollore dell'acqua salata e fate cuocere gli spaghetti secondo le indicazioni.
  5. In una padella versate il pesto, scolate la pasta e mantecate con una spolverata di parmigiano.

IMG_6914

IMG_6955

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rifarla e fotografarla, taggami nelle tue foto di Instagram come JULS_COOKINGWITHJULIA oppure iscriviti al mio gruppo FB (Cooking with Julia) ed io la condividerò con piacere sui social!

Alla prossima!!

2 commenti

  1. Il pesto ha un aspetto molto invitante ed è una bella alternativa a quello classico. Hai fatto benissimo a pubblicarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.