gelatine 3

Cuori di gelatina all'arancia
 
Prep time
Cook time
 
Autore:
Ingredienti
  • 50 ml di succo di frutta (arancia, limone, ecc...) io spremuta di arancia
  • 100 g di zucchero
  • 3 fogli di gelatina
  • zucchero semolato per decorare
  • stampo di silicone
  • uno stampo in silicone per cioccolatini
Preparazione
  1. Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
  2. Intanto preparate lo sciroppo di frutta, unendo in un pentolino il succo di frutta e lo zucchero, portando a bollore per un paio di minuti.
  3. Togliete dal fornello, strizzate bene la gelatina dall'acqua e unitela allo sciroppo.
  4. Mescolate vigorosamente perchè la gelatina si sciolga bene, quindi colate lo sciroppo nello stampo di silicone, con molta attenzione, riempiendo ogni formina fino a qualche mm al di sotto del bordo e mettete in frigo per una notte.
  5. Il giorno dopo sformate le caramelle, facendo una leggera pressione sullo stampo e passatele nello zucchero semolato che oltre a renderle più golose eviterà che si appiccichino tra di loro.
  6. Se non avete lo stampo di silicone basterà foderare una teglia quadrata o rettangolare con carta da forno, versare lo sciroppo e dopo il rassodamento in frigo ricavare le caramelle con l'aiuto delle piccole formine per i biscotti o ancora più semplicemente tagliarle con un coltello a quadrotti e passarli nello zucchero.
Note
*Ricetta tratta dal Blog di Angela La ricetta della Felicità
*potete conservare le gelee di frutta in un contenitore ermetico

gelatine di frutta 4

1455189366_176779891

gelatine 2

Alla prossima e buon San Valentino!

3 commenti

  1. Per fare gelatine di questo genere io preferisco usare l’agar agar che si scioglie a temperature più alte. Ne avevo fatte e pubblicate nel periodo di sperimentazione con l’agar agar…anche se le tue hanno una forma decisamente più carina

    1. Autore

      Ciao stefano, si anche io utilizzo l’agar agar ma per chi è alle prime armi è più facile reperire ed è purtroppo più conosciuta la gelatina in fogli.
      Grazie per essere passato…buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.