IMG_5683

I felafel sono delle polpette di legumi speziate e fritte di origine mediorientale. Fra i legumi più utilizzati ci sono i ceci, i fagioli e le fave che vengono tritati e speziati con sommacco, cipolla, aglio, cumino e coriandolo. I felafel sono particolarmente diffusi in Israele, Giordania e Siria. Oggi vi propongo una ricetta tratta da Ifood, dei felafel di piselli molto buoni e semplici da fare.

Felafel di piselli
 
Prep time
Cook time
 
Autore:
Recipe type: Appetizer
Cuisine: israeli
Ingredienti
  • 480 g di ceci sgocciolati
  • 160 g di piselli lessati
  • 10 g di erba cipollina
  • 20 g di menta
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 2 cucchiai di scorza grattugiata di limone
  • 1 cucchiaino e ½ di lievito istantaneo
  • 35 g di farina
  • sale
  • pepe nero macinato
  • 75 g di semi di sesamo tostati
  • olio evo o di arachidi, per friggere
Preparazione
  1. Mettete nel bicchiere del frullatore i piselli, i ceci sciacquati, scolati e asciugati con delicatezza, l'erba cipollina, la menta, l'aglio, il coriandolo, il cumino, il sale e il pepe e frullate fino ad ottenere una crema liscia.
  2. Aggiungete la farina, il lievito e la scorza del limone e mescolate velocemente per amalgamare tutto.
  3. Formate delle palline e passatele nei semi di sesamo.
  4. Scaldate una casseruola capiente con 5 dita di olio finché è ben caldo.
  5. Cuocete i felafel un po' per volta, per circa 2 o 3 minuti o fino a quando saranno croccanti e dorati. Scolateli su carta assorbente e serviteli ben caldi.
Note
Ricetta tratta da IFOOD di Antonella Pagliaroli

collage felafel

Alla prossima!

 

 

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.