Siamo stati invitati tramite l’Associazione Italiana Food Blogger (AIFB) a prendere parte ad un viaggio alla scoperta dei luoghi più caratteristici e delle realtà produttive più interessanti della zona di Macerata, cuore pulsante delle Marche. Prima tappa, dopo l’arrivo a Civitanova Marche, è stato il frantoio Torresi. Una realtà familiare che ci ha accolto con gentilezza e curiosità. Il Frantoio Torresi si trova a Potenza Picena e produce e commercializza l’olio dal 1964, unendo al meglio innovazione  e rispetto per le tradizioni.

Il futuro ha un cuore antico

questo è lo slogan scelto dalla famiglia Torresi per rappresentare al meglio l’azienda e dopo un pomeriggio passato insieme devo dire che la passione e il rispetto del territorio ce l’hanno trasmesso.frantoio torresi

Per degustare i loro prodotti ci hanno preparato dei piccoli assaggi e spiegato in termini tecnici le varie fasi per degustare l’olio. Innanzi tutto fate attenzione al colore, se l’olio si presenta di colore verde contiene più clorofilla oppure se di colore giallo contiene più carotene. Versate una piccola quantità in un bicchierino, scaldate l’olio ponendo il bicchierino nel palmo della mano, con l’altro palmo coprite il bicchierino e iniziate a muovere in modo circolare il bicchierino nel palmo della mano. La rotazione deve essere dolce e lenta. Portate il bicchierino al naso e annusate l’olio con lo scopo di captare tutte le sensazioni gradevoli o meno. Assumete una quantità di olio pari ad un cucchiaino nella cavità orale, senza ingerirlo. Aspirate dell’aria, lentamente e delicatamente, poi in modo più vigoroso in modo da vaporizzare l’olio nel cavo orale. In questo modo vi è un primo contatto con le papille gustative. Fate attenzione alla percezione degli stimoli positivi di amaro e piccante. Fate riposare la bocca muovendo lentamente la lingua contro il palato. Aspirate nuovamente l’aria portando la lingua contro il palato e le labbra semiaperte (in gergo strippaggio). Fra un assaggio e l’altro dell’olio per pulire la bocca una fettina di mela.

frantoio torresi 2

I due prodotti di punta dell’azienda sono il Cuoreverde, che presenta un buon fruttato erbaceo e un profumo di mandorla acerba, è un olio sostanzialmente dolce e il Fiordolio armonico ed equilibrato dal colore verde con riflessi dorati, presenta un fruttato leggero con piacevoli note erbacee unite al sentore di mela, pomodoro e mandorla.

Ringrazio Tommaso e tutta la famiglia Torresi per l’ospitalità!!

Frantoio Torresi

Strada Regina km 3,67 – 62018 Potenza Picena (MC)

0733/671841 – www.frantoiotorresi.it

1 commento

  1. Grazie cara Giulia per questo tuo primo resoconto della nostra avventura! =) Corro a leggere la seconda parte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.