IMG_3439

 

Questa settimana tutto va a rilento…mille cose da fare ma non riesco a muovermi…è come se tutto fosse sospeso.

ma ecco che con la prima pioggia arrivano queste ciambelline…

Chi non ama le ciambelline al vino??

3.7 from 3 reviews
Ciambelline al vino rosso e nocciole
 
Prep time
Cook time
 
Autore:
Ingredienti
  • Ingredienti per circa 12/14 ciambelline:
  • 250 g farina 00
  • 70 ml di vino rosso
  • 60 ml di olio e.v.o.
  • 75 g di zucchero
  • 4 g di lievito
  • 100 g di nocciole tritate
  • un pizzico di sale
Preparazione
  1. In una terrina unire la farina, lo zucchero, il lievito e il pizzico di sale, mescolare e versare a filo l’olio continuando a mescolare.
  2. Aggiungere infine il vino rosso, le nocciole tritate e impastare inizialmente con un mestolo di legno per poi continuare sulla spianatoia.
  3. Accendere il forno a 180° e dividere l’impasto in porzioni da 30/35 g a pezzo e formare delle ciambelline.
  4. Passare la parte superiore nello zucchero e porle una dopo l’atra sulla teglia foderata di carta forno. Infornare per 15 minuti e lasciarle raffreddare.

Alla prossima!!

11 commenti

  1. Io non le ho mai provate, sarà questo il momento per iniziare? Mi piace molto l’idea e le trovo davvero azzeccate per questo periodo dell’anno.
    Un bacione, Monica

  2. E se usassi l’ammoniaca? Quanta??? Voi usate il lievito pane angeli?

  3. Ciao Giulia..volevo dirti che ho provato a farli ma l’impasto è venuto troppo granuloso da non riuscire a creare delle ciambelline ma delle palline. Come mai secondo te?

  4. Autore

    Ciao Alessandra, granuloso? mannaggia non saprei che dirti, sono ingredienti semplici che insieme si amalgamano bene e senza problemi…quali ingredienti hai usato? nessuna variazione?

  5. Nessun tipo di variazione Giulia..nè un grammo in più, né uno in meno. Non riesco a capire il perchè di questo impasto granuloso (per farti capire meglio è venuto l’impasto di una sbriciolata). Magari proverò a rifarle. Grazie ancora per la disponibilità!!

    1. Anche io ho faticato a compattare l’impasto. Cercavo di fare dei serpentelli da chiudere ma niente da fare: si sfaldavano.sigh

    2. Autore

      Ciao Alessandra, scusami se rispondo solo ora, intanto auguri di buon anno! L’impasto risulta un pò farinoso ma lavorandolo un po a mano sulla spianatoia si compatta. Fammi sapere se fai un ulteriore tentativo e come vengono ^_^ baci e buona giornata! G.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.