Ingredienti per la pasta fresca all’olio e.v.o.:
300 g di farina 00 (più altra per spianatoia)
150 g di acqua tiepida
1 cucchiaio d’olio e.v.o.
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
100 g di funghi
70g di patate lesse
pepe e sale q.b.

 

Per la crema di zafferano: 
50 ml di panna + 1 bustina di zafferano
brodo vegetale q.b.
menta q.b.
burro q.b.
Procedimento: sulla spianatoia ben infarinata mettere a fontana la farina, aggiungere il sale, l’olio e piano piano l’acqua tiepida in più riprese. Con un tarocco aiutatevi ad impastare con movimenti dall’esterno verso l’interno così da amalgamare tutti gli ingredienti fino a cominciare ad impastare con le mani, sempre infarinando la spianatoia quando l’impasto tende ad attaccarsi. Bisognerà arrivare ad un impasto liscio e non appiccicoso. Arrivati alla giusta consistenza, impastare per qualche minuto, formare una palla, metterla in una ciotola per farla riposare 30 min. Preparare il ripieno di questi ravioli, in una padella far sfumare i funghi con un filo d’olio, sale e 1/2 bicchiere di vino bianco. Una volta cotti metterli da parte e lessare le patate. Ridurre in purea le patate con i funghi, sistemare di sale e pepe q.b. Stendere la pasta finemente con il mattarello e ricavare dei cuori…

Con l’aiuto di una sacca a poche farcite i ravioli e chiudeteli con una forchetta facendo una leggera pressione.

Far bollire dell’acqua salata e preparare la salsa di zafferano, ponendo in una padella la panna e la bustina di zafferano mescolando e aggiungendo il sale e pepe bianco. In un’altra padellina far sciogliere due noci di burro con della menta e nel frattempo cuocere i ravioli nell’acqua salata portata a bollore, quando i ravioli saliranno in superficie saranno cotti, scolarli e farli prima ripassare pochi secondi nel burro con la menta e poi servirli come piatto principale sulla crema di zafferano.
Dolce o regalo goloso per la serata?? Cookies I love You 
Alla prossima e bon appetit!!

3 commenti

  1. Stavo giusto pensando ad un idea carina x la cena di san valentino e la tua ricetta la trovo a dir poco perfetta..complimenti!

Rispondi a Mirtilla Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.