Ciao amici, oggi una chicca tutta homemade.
Mi sto preparando per questo week end dove casa sarà invasa dallo spirito natalizio…voi avete già cominciato? noi abbiamo bisogno di una settimana di anticipo perchè puntualmente mancherà qualche pallina o filo dorato e intanto io vi preparo delle ricette e idee deliziose per il vostro natale.
Quindi state pronti!!


Yogurt bianco Homemade 
Ingredienti per 7 vasetti: 
1 vasetto di yogurt bianco o yogurt greco 
1 litro di latte intero

Procedimento: Tirare fuori dal frigo lo yogurt che userete come starter. Deve essere a temperatura ambiente. Mettere due cucchiaini di yogurt in ogni vasetto, versate il latte ed
amalgamare leggermente. Non mettere i coperchi sui vasetti (servono solo per riporli in frigo),
quindi chiudere la yogurtiera con il coperchio e attaccare la spina per minimo 8 ore (io l’ho tenuta accesa da mezzanotte alle 10 della mattina dopo).  Dopo le 10 ore staccate la spina, aprite il coperchio e controllare la consistenza. Se vi sembra ancora troppo morbido, rimettete la spina e proseguite per un’altra ora. Quando la consistenza vi soddisfa, spegnete e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Mettete i coperchi e conservateli in frigo.

Poche ore e avrete il vostro yogurt compatto e sodo. Dalla seconda volta in poi non dovrete ricomprare lo yogurt, ma  solo
ricordarvi di tenere da parte un vasetto del Vostro. Quello sarà il
vostro yogurt madre.

Granola homemade (circa 700g) tratta dal magazine di Jamie Oliver
Preriscaldare il forno a 170°. Sciogliere 50 g di burro in un pentolino, aggiungere 1 cucchiaino di cannella in polvere, 75 ml di sciroppo d’acero e un cucchiaino di estratto di vaniglia. In una ciotola, mescolare 250g di fiocchi d’avena, 100g di noci tritate, 40g di cocco essiccato, 100g di uvetta e 50g di mirtilli rossi. Versare il composto di burro nella ciotola e mescolare bene. Stendere il composto sulla teglia e infornare per 18 minuti. Fate raffreddare sulla teglia e conservare in barattoli ermetici fino a 4 settimane. 

Alla prossima e bon appetit!!

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.