Ingredienti:
300 g di farina bianca di farro
9 cucchiai di zucchero di canna
60 g di olio di semi bio
1 cucchiaino di lievito per dolci
buccia di mezzo limone
succo di mezzo limone
15 cucchiai di acqua
1-2 limoni a fettine
zucchero di canna per decorazione finale
Procedimento: In una ciotola miscelare insieme tutti gli ingredienti secchi, aggiungete la buccia del limone, l’olio, il succo e l’acqua tiepida. Mescolare con una forchetta e successivamente con le mani. L’impasto risulta leggermente appiccicoso e molto molto morbido. Una volta amalgamati bene tutti gli ingredienti, spolverare il piano da lavoro con della farina e lavorare l’impasto per renderlo meno appiccicoso, non aggiungere troppa farina, l’impasto deve rimanere morbido. Sempre spolverando il piano con la farina stendere l’impasto con il mattarello in una sfoglia sottile (circa 1/2 cm), coppate i biscotti e porli su una placca rivestita di carta forno. Tagliate uno o due limoni a fettine sottili e adagiate ogni fetta sopra il biscotto premendo bene, quasi ad inserire il limone nel biscotto. Spolverare con un po’ di zucchero di canna e cuocere circa 10-15 minuti a 175°, i biscotti dovranno essere dorati. Consiglio di mangiarli subito, tiepidi perchè già il giorno dopo risulterebbero troppo bagnati di limone.
*Ricetta tratta da Elisabetta de “Il goloso mangiar sano”
Alla prossima e bon appettit!!

8 commenti

  1. favolosa la ricetta, che come al solito mi fa venire famisssssima…
    ah, ti ho nominata… è cosa poco cucinosa, ma divertente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.