Eccomi!! buon lunedì e buon inizio settimana, vi avevo incuriosito scorsa settimana con le foto su Instagram e parecchi mi avevo chiesto “ma la ricetta?!” eccola… finalmente sono riuscita a fare “le barrette” era da un pò che le avevo in mente ma poi presa da altre ricette queste poverine erano rimaste in coda. Avevo trovato numerose ricette ma poi ho ritrovato Sigrid e mi sono affidata ciecamente, mi sono sentita a casa a voi non capita quando entrate in un blog sito e vi innamorate o sono solo #cosedafoodblogger?? intanto che vi interrogate io vi lascio la ricetta…

Ingredienti per 12 bars:
100g fiocchi di avena
100g di farina di cocco
50g germe di grano
70g semi di sesamo mirtilli rossi essiccati 
70g semi di zucca 
70g semi di girasole lamponi essiccati  

100g uvetta 

125g burro 
100g miele bio Rigoni di Asiago 
80g zucchero di canna 
OCCORRE UN TERMOMETRO ALIMENTARE

Procedimento:Versare i fiocchi d’avena, la farina di cocco, le germe di grano e i semi di zucca in una padella antiaderente e farli dorare per 5 minuti, mescolando spesso. Versare in una ciotola e lasciar raffreddare. Aggiungere i mirtilli e i lamponi. Versare il miele, il burro e lo zucchero in un pentolino, portare a ebollizione fino a 121° e togliere dal fuoco.
Versare sugli ingredienti secchi, mescolare bene, poi rovesciare il tutto in una teglia da plumcake foderata con carta da forno. Premere bene in modo da formare uno strato bello compatto, e lasciar raffreddare. Ritagliare le barrette con un coltello affilato e conservare in scatola ermetica (max una settimana).

Alla prossima e bon appetit!!!

3 commenti

  1. E' da un sacco che voglio farle anche io! Adoro il muesli, ma non mi sono mai spinta alle barrette. Segno tutto e spero di farle al più presto. Ti mando un bacione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.