Buon lunedì, si comincia con dolcezza e da un dolce da colazione, il classico plumcake, morbido burroso. Ho “pescato” la ricetta in uno di quei libri sui dolci da credenza che compri presa da mille motivi ma che poi lasci lì in attesa…#cosedafoodblogger. In questa ricetta è presente la fecola, usata spesso per la preparazione di plumcake o torte classiche perchè li rende morbidi e spugnosi.
Ingredienti:
3 uova
200g di zucchero
120g di burro
40g di olio
130g di farina
120g di fecola di patate
10g di lievito per dolci
2 tazzine di caffè espresso
Procedimento:Accendere il forno a 180°. Nella ciotola della planetaria montare lo zucchero con il burro e aggiungere una alla volta le uova. In una ciotola setacciare la farina con la fecola e il lievito e aggiungerli al composto montato. Poco alla volta aggiungere l’olio e infine il caffè. Imburrare ed infarinare (io uso della farina e dello zucchero a velo insieme) uno stampo da plumcake e infornare sempre a 180° per 40/45 min. verificando la cottura con la prova stecchino.
Alla prossima e bon appetit!!

5 commenti

  1. Ci avrei fatto volentieri colazione con un dolcino così 🙂 Felice giornata !

  2. Semplicissimo Giulia, ma è proprio quello che ci vuole a colazione! Anche un mezzo fettino dopo pranzo ci starebbe bene…accompagnato da una tazzina di caffé ovviamente!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.