Oggi una ricetta base della cucina italiana, la besciamella, base di tante ricette, che si ottiene emulsionando a caldo latte, burro, farina, noce moscata e un pizzico di sale. Personalmente la adoro perchè consente di dare un tocco in più a primi piatti e contorni. La ricetta l’ho presa dal libro/collana uscito molto tempo fa con la Repubblica e aveva come Chef guida Sergio Maria Teutonico, quindi una garanzia.
Vi lascio la ricetta…
Ingredienti per 4 persone:
100g di farina 

100g di burro 
1l di latte 
noce moscata 
sale

Procedimento: mettete in un pentolino il burro, fatelo sciogliere e aggiungete la farina setacciata facendo cuocere il tutto per qualche minuto, mescolando continuamente ed evitando di farle prendere colore o farla attaccare. Avrete così ottenuto quello che i francesi chiamano roux.

Foto tratta da http://lalaincucina.altervista.org/

a questo punto togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete al roux il latte caldo mescolando il tutto con una frusta. Rimettete quindi il pentolino sul fuoco, fate cuocere a fiamma bassa finché la salsa comincerà a bollire e aggiungete un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. Coprite il pentolino con un coperchio e fate cuocere la besciamella, sempre a fuoco basso, per 15 minuti, il tempo necessario per far addensare la salsa, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Alla prossima e bon appetit!!

5 commenti

  1. Brava! Questa è proprio una base importante della cucina, che molti non sanno preparare! La tua è fatta a regola d'arte!
    Buona giornata cara:)

  2. Ciao, anch'io amo molto la besciamella, base di tante ricette, e la tua liscia e vellutata è perfetta!!!
    Baci

  3. GIulia… come si fa senza besciamella??? se ben fatta come la tua… liscia e vellutata…è senza dubbio la base per molti piatti succulenti!
    bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.