Oggi un dolce al cucchiaio cioccolatoso e avvolgente: PUDDING AL CIOCCOLATO E CAFFE’
confort food perfetto per queste serate piovose ^_^
Vi occorre per 6 cocotte:
200 gr di zucchero di canna
125 ml di latte
100 gr di farina 00
 75 gr di burro
 1 uovo
 ½ cucchiaino di lievito per dolci
 un pizzico di bicarbonato
 15 gr di cacao
 1 cucchiaino raso di caffè in polvere
 125 ml di acqua bollente

Procedimento:
Riscalda il forno a 180 °C. Monta il burro con metà  dello zucchero fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungi l’uovo e mescola per amalgamare il tutto. In una terrina a parte mescola mezzo cucchiaino di caffè con il latte e tieni da parte. Setaccia la farina nel composto di uova, burro e zucchero, mescola con una spatola e aggiungi metà  dose di cacao, il lievito e il bicarbonato. Aggiungi il latte e amalgama bene il composto. Imburra leggermente 6 terrine adatte alla cottura in forno e versa al loro interno l’impasto. Mescola il rimanente zucchero con il cacao ed il caffè, aggiungi l’acqua bollente e mescola per amalgamare. Versa delicatamente questo composto sull’impasto e cuoci in forno per 25-30 minuti facendo la prova stecchino. Servi caldi.

Con questa ricetta partecipo al contest di Cinzia ed Elena ovvero Cinzia ai fornelli e lo Zibaldone Culinario

Alla prossima e bon appettit!!!

*ricetta tratta da Sonia di Oggi Pane e salame, domani…

8 commenti

  1. Non sai come vorrei affondare all'istante il cucchiaino in questa delizia al cioccolato..con quella punta di caffè è davvero irresistibile 😛
    la zia consu

  2. sì è perfetto per il contest di Cinzia, ed è un dessert molto elegante come fine pasto in quelle cocottine tres chic. bravissima Julie! un abbraccio mony***

  3. Che dici… si può mangiare anche con un bel sole inaspettato e piacevolissimo sebbene a novembre? Io dico di sì e l'idea la rubo lo stesso anche se qui è estate di San Martino 😉 per mia fortuna!
    Baciii

  4. ma che buono il tuo pudding, una consistenza che adoro… davvero confortante!!! Grazie della partecipazione, è un vero piacere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.