Ciao amici! dalla sporta di questo mese di Tobia il Genuino, sono arrivate le taccole:
” Le taccole sono una varietà di pisello della quale si consuma il baccello intero, particolarmente
tenero. I baccelli, larghi e piatti, contengono semi molto
piccoli e possono essere di colore bianco o verde. Per pulirle è sufficiente eliminare le due estremità, tirando verso iI basso la
parte spezzata per togliere anche l’eventuale filo che si forma lungo il
baccello nelle taccole non molto giovani (come si fa per i fagiolini) e lavare
bene sotto l’acqua corrente. 
Hanno un elevato contenuto di ferro, vitamine e caroteni. Molto attive per la
salute dell’organismo sono anche le fibre vegetali contenute nel baccello delle
taccole, per cui agiscono come rimedi naturali efficaci per problemi di
intestino pigro. Dal punto di vista nutrizionale le taccole hanno una discreta
quantità di proteine, per cui possono essere consumate anche come piatto
unico “
 
Ho voluto provarle in modo semplice, hanno un sapore secondo me molto simile al fagiolino e quindi ho pensato a questa insalata fresca con mais, pomodorini e cn qualche fogliolina di basilico.
 
Vi lascio alla ricetta…

Ingredienti per 4 persone:
400g di taccole fresche
1 scatola di mais
8 pomodorini ciliegini
olio e.v.o Monocultival Roi
sale
pepe
foglie di basilico

Procedimento:
Pulire le taccole eliminando le due estremità (come si fa per i fagiolini) e lavarle  bene sotto l’acqua corrente.
Lessarle e lasciarle raffreddare.
Condire con il mais, i pomodorini tagliati a metà e il basilico tratato.
sale e pepe a piacimento.

Alla prossima e bon appetit!!!

 

8 commenti

  1. Io adoro le taccole!!!!!! E vederle proposte da te, Giulia, mi fa venire voglia di mangiarne in tutti i modi…..
    Un abbraccio, buon inizio di settimana!!

  2. Le ho mangiate pochissime volte e non ti so dire perché. In questa veste per di più sono davvero invitanti 🙂 Un bacione cara

  3. Non mangio spesso le taccole. Questa tua versione è proprio sfiziosissima. prendo nota.
    Un caro saluto,
    Maria Grazia

  4. Le taccole le preferisco ai soliti fagiolini…sono più polpose. Votato e vorrei fare di più 🙁

  5. Una ricetta semplice e fresca, la proverò. Complimenti
    Carmine Mazzocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.