Ciao amici!! appena ho visto questi biscotti da Stefania (Arabafelice), sono rimasta un pò interdetta perchè pensavo di aver letto male…ma poi ho detto:”no no biscotti di maionese, ho letto bene!!!” e così spinta dalla curiosità e dalla certezza di una buona riuscita (stefania è una garanzia!), ho provato questi biscotti. Sono molto sabbiosi e burrosi e adatti per un thè con le amiche e premetto che non sono molto amante del genere ma ogni tanto nei momenti di sbattimento, ci stanno proprio bene e che c’era la maionese l’ho dovuto dire sennò non se ne sarebbe accorto nessuno!! ^_^
Quindi godeteveli!
 

Ingredienti:

100 g di burro freddo
90 g di maionese fredda (fatta in casa qui )
40 g di zucchero semolato
270-290 g di farina, circa
altro zucchero semolato e farina di cocco per la
copertura
 

Procedimento: Tagliare il burro ben freddo in pezzi piccoli e montarlo con lo
zucchero semolato per almeno cinque minuti, fino ad ottenere una crema soffice e
chiara.
Unire ora la maionese, girando con una spatola e non piu’ con le
fruste, amalgamando bene.
Piano, cominciare ad unire la farina,
lavorando inizialmente con un cucchiaio e poi a mano, via via che l’impasto
prende consistenza (oppure con il gancio a K del Kenwood).
A seconda della
maionese usata, piu’ o meno consistente, cambiera’ leggermente il quantitativo
di farina da utilizzare: regolatevi, dovrete ottenere un panetto morbido ma non
troppo appiccicoso.
Avvolgere l’impasto nella pellicola e farlo riposare 20
minuti in frigo.
Preriscaldare il forno a 190 gradi.
Con le mani
formare dei cilindretti da rotolare nello zucchero semolato e poi nella farina di cocco.

Mettere le teglie con i biscotti per 5
minuti in freezer prima di cuocerle: terranno la forma ancora meglio. Cuocerli per circa 12-13 minuti, controllando il
colore. In genere quando i bordi sono coloriti ed i biscotti leggermente dorati
sono pronti.

Tirarli fuori dal forno e non toccarli
assolutamente
, dato che da caldi sono ancora un po’ morbidi e
fragili. Solo una volta freddi prendono la giusta
consistenza.

6 commenti

  1. questi li ho provati anche io un bel po' di anni fa! Avevo trovato anche io la ricetta di Stefania su cookaround ed in effetti sono buoni! Brava Giulia che li hai proposti, sono insoliti ma meritano!

  2. bellissimi questi biscottini, mai fatti…ma voglio provare!

  3. Ciao Giulia, ricambio con piacere la tua visita e , ti confesso, questi biscottini sono nella lista da provare, ma finora non mi è ancora riuscito!

    Sono la tua follower n° 100!!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.