Ciao amici! è un pò di tempo che ho questa ricetta in mente ma alla fine ci ripensavo e pubblicavo sempre un altra cosa…il motivo?? perchè ho utilizzato degli ingredienti che ho fatto una fatica assurda a trovare in giro e darvi questo sbattimento per questa ricetta molto easy non mi andava proprio.
Così dopo “aver riflettuto a lungo” ho pensato di lasciarvi la prima ricetta gluten free che ho provato e poi una seconda più tranquilla, così potrete scegliere.
Naturalmente sapori diversi ma entrambe le ricette sono veramente buone!!
La prima l’ho trovata qui girovagando tra i miei blogghini americani che adoro soprattutto per le foto terribilmente favolose!!
PANCAKES SENZA GLUTINE 
Ingredienti:
1 3/4 cup di farina di sorgo
1/4 cup  di farina di grano saraceno
1/4 cup di farina di mandorle
1/4 cup di fecola di patate o amido di tapioca
1 e 1/2 cucchiaino di lievito in polvere bio
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di gomma di xantano o l’agar agar
1 cup di latte di soia o latte bio
1 cup di acqua
2 uova bio
4 cucchiai di olio di cocco biologico (io olio di semi di girasole)
1 cucchiaio di miele grezzo o nettare di agave
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
bourbon
1 cucchiaino di estratto di mandorle (io non l’ho messo)

Procedimento: In una ciotola unire tutti gli ingredienti secchi e uno alla volta le uova, la vaniglia, il miele, l’olio e infine versare il latte, sempre mescolando e l’acqua.
Scaldare un padellino antiaderente, sciogliervi una nocciolina di burro e versare un mestolo di pastella. Aspettare che sulla superficie si formino delle bollicine e poi girare il pancake, quando avrete ottenuto una doratura scura e uniforme adagiatelo nel piatto. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento del composto. Tra un pancake e l’altro potete versare un cucchiaio di miele al limone o al mandarino.Gustateli caldi!!!

Ecco la seconda ricetta per dei pancakes gluten free “senza sbattimento”
Ingredienti per circa 5 pancakes:
100 gr di farina senza glutine (Schar)
1 uovo bio
1 e 1/2 cucchiaio di zucchero di canna
125 ml di latte BIO o vegetale
1/2 cucchiaino di lievito biologico per dolci
1 cucchiaio di olio di semi di mais
1 pizzico di sale
burro q.b.

Procedimento:
In una ciotola unire la farina, lo zucchero, il lievito e il sale, incorporare uno alla volta gli ingredienti liquidi, formando un composto omogeneo.
Scaldare un padellino antiaderente, sciogliervi una nocciolina di burro e versare un mestolo di composto. Aspettare che sulla superficie si formino delle bollicine e poi girare il pancake, quando avrete ottenuto una doratura scura e uniforme adagiatelo nel piatto. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento del composto.

Per gustare al massimo i pancakes di solito si usa lo sciroppo d’acero, ormai comunissimo nei nostri supermercati oppure del miele aromatizzato, della nutella …insomma a vostro gusto!!

Per trovare la farina di sorgo e la gomma xantano dopo vari giri tra Naturasì e mercati bio, ho ripiegato su Ebay spazientita!!

Alla prossima!!

14 commenti

  1. sai che non li ho mai assaggiati??? mi stai tentando.. mi sa che prima o poi li faccio…!
    brava come sempre!…
    anch'io mi rifornisco sempre da natura si… e tutte quelle cose "strane" si trovano….
    bacio

  2. Ma che bella ricetta, golosa e anche molto curiosa…direi che la fatica per trovare gli ingredienti è stata pienamente ricompensata, devono essere fantastici..Super complimenti!!!!!!

  3. Ciao Julia!!! Spero di trovare tutto da Naturasì, voglio provare la tua ricetta!!!
    Un bacio grande!!!

    1. Ciao lori! si prova da naturasì sennò ebay o per abbreviare i tempi anche Biosee on line. bacii

  4. Ciao Julia 🙂 Passo anche io a lasciarti un saluto 🙂 Allora, ci vediamo a Roma !
    Un abbraccio e buona serata..

    p.s.questa ricetta è assolutamente da provare !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.