Ciao amici!! oggi mi sono svegliata con molta energia…strano ma vero! alle 6 ero già bella pimpante, mi sono alzata e ho fatto subito le foto a questi biscottini veloci e golosi al cioccolato che ho fatto ieri sera dopo una lunghissima giornata di lavoro.
Ho utilizzato la ricetta del mio mito, Ernst Knam, che si trova nel suo libro Dolcemente senza glutine , acquistato proprio alla sua pasticceria milanese tanti anni fa, quando ancora non era così famoso. Nella sua ricetta si utilizza lo zucchero bianco ma io per renderlo ancora più gluten free, ho utilizzato lo zucchero di canna integrale e devo dire che il risultato è veramente buono.
Ingredienti:
275 g di farina senza glutine Schar
150 g di burro o margarina
150 g di zucchero di canna integrale
25 g di cacao
7 g di lievito per dolci biologico
3 g di sale
3 uova bio
1 stecca di vaniglia
Procedimento: Sulla spianatoia o in una planetaria unire la farina setacciata, il sale, il burro tagliato a cubetti, lo zucchero, il cacao, il lievito, le uova e i semi della stecca di vaniglia, impastare il tutto fino a creare una palla. Rivestitela di pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 40 minuti.
Stendete la pasta e con lo stampino che volete, creare i vostri biscotti. Preriscaldare il forno a 180° e infornateli per 15 minuti. Una volta cotti, lasciateli raffreddare.
Nel frattempo ho sciolto a bagnomaria del cioccolato fondente e poi divertendomi in modo assurdo con una frusta ho cominciato a schizzare il cioccolato sui biscotti e li ho fatti asciugare.
Alla prossima !!

39 commenti

  1. Anch'io stamattina ero piena di energia…adesso sono distrutta e ho pure mal di testa…che venerdì pesante!!:) mi mandi qualcuno di questi fantastici biscotti? Ne avrei proprio bisogno!:)
    Un bacione Julia e buon weekend!

    1. Ciao simona!! mi dispiace… forse è venerdì e si accumula lo stress ;)) baci e buon we

  2. A casa mia, impossibile scattare una foto di sera 🙂
    Ma che bei biscotti, prendo la ricetta… sono golosissima!!
    Un bacione enorme e felice fine settimana!!

  3. io alle 6 non sarei per niente pimpante, complimenti 🙂
    soprattutto per i bellissimi biscotti, golosi!!! ciao!

  4. Ciao Giulia, amica blogallina, piacere di conoscerti!
    Sto cercando di conoscere tutte noi prima dell'incontro del 27 😀
    Questi biscotti fanno venire l'acquolina in bocca e sono anche gluten free!!!!
    Un abbraccio

    1. Ciao dani! che carina…ci sto provando anche io ma siamo tantissiiiime! ci vediamo a roma….baciii

  5. Julia, penso siano buonissimi. Anche io avrei optato per lo zucchero di canna che mi "attizza" di più nei dolci soprattutto nei biscotti. Gronk… ops scusa ne ho solo addentato uno!!!! Buona domenica!!!

    1. Ciao elly! grazie!! io lo adoro…quindi ogni tanto lo utilizzo al posto dello zucchero normale e il risultato è veramente buono! baciii

  6. cara Julia, Knam è anche il mio mito!!! Pensa che lo utilizzavamo come catering in una società dove lavoravo e casualmente organizzavamoi meeting sempre all'ora di pranzo…
    Questi biscotti sono davvero bellissimi e la rietta non posso che segnalarla!!!

    ti auguro una bellissima settimana

  7. ciao clara! ahhh che mi dici!!! grazieeee e buona settimana anche a te^_^ kisses

  8. Che buoni questi biscottini !E che presentazione carina !Complimenti!
    A presto!!

  9. Ciao Giulia, che belli questi biscotti, devo ammettere che non sono molto informata sul gluten free e quindi ti seguo con piacere per conoscerti meglio e approfondire l'argomento! Ciao a presto! Maddy

  10. Kahn mi piace un sacco e pure il tuo blog per cui questi biscotti devono essere super!!!! Bravissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.