Buon lunedì a tutti…buon inizio settimana!
Oggi un piatto molto veloce ma molto buono, un contorno che parla da solo.

Ingrediente principale è la scarola,  ricca di vitamine e sali minerali ed oligolementi. Come la lattuga e l’indivia riccia contiene all’interno un succo lattiginoso, capace di svolgere una lieve azione analgesica e rilassante, che rendono il consumo di scarola particolarmente consigliato per persone nervose o che soffrono di insonnia.
Ho fatto questo piatto per la prima volta ad uno dei miei primi corsi di cucina da Valeria, e da quel giorno lo consiglio a tutti! anche come ripieno per la classica torta rustica.


Ingredienti:
1 cespo di scarola
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di uvetta
1 cucchiaio di olive nere
sale e pepe qb

Procedimento:
Taglio e pulisco la scarola sotto l’acqua e nel frattempo in una padella metto a soffriggere un pò di olio e l’aglio. Aggiungo la scarola tagliata nella padella, insaporisco con sale e pepe e aggiungo i pinoli, l’uvetta e le olive nere e porto a cottura.
Servire tiepida!

Con questa ricetta partecipo al contest di Milena:

Alla prossima!!

5 commenti

  1. Un classico abbinamento gustosissimo… mi hai fatto venire voglia di prepararmi questo bel piatto! Ciao 🙂

Rispondi a Sar@ Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.