Quest’anno sono riuscita ad andare in Irlanda! ormai dopo quasi una settimana la definisco la MIA terra!! Organizzare il viaggio è stato impegnativo perchè non siamo stati in solo luogo ma abbiamo girato “on the road” la parte nord, partendo da Belfast, visitando Donegal, arrivando a Galway e concludendo sfiniti a Dublino.
Inutile dirvi i paesaggi bellissimi che ho potuto vedere, la pioggia è stata costantemente la nostra compagna di viaggio ma questo non ci ha abbattuto a volte ci ha addirittura divertito perchè la rapidità in cui si passava da un piccolo raggio di sole alla ad un cielo grigio era impressionante! ma poi…grandi arcobaleni!
La guida a sinistra stranissima ma ci siamo riusciti, purtroppo però a volte le strade erano veramente strette e per non rischiare la vita, bisognava fermarsi e ripartire.


Belfast
Giant’s Causeway o Pietre dei Giganti
Spiaggia dei Coralli
Carrick-a-Rede Rope Bridge
Cliff of Moher
uno dei tanti castelli incontrati lungo la strada

Statua di James Joyce a Dublino

In tutto il nostro itinerario non c’è stato un momento culinario degno di nota ma proprio l’ultimo giorno con mia grande sorpresa ho trovato una Bakery molto carina, piccola e particolarissima: La Queen of Tarts a Dublino
http://www.queenoftarts.ie/

 Ero estasiata, abbiamo fatto una colazione veramente buona! (dopo le classiche irish breakfast) la mia torta preferita tra il Cheesecake allo Baileys o la Fudge Cake al cioccolato onestamente non so dirvi perchè entrambe avevano sapori distinti e per niente pesanti.
Voi che ne dite?? vi ho fatto venire voglia d’Irlanda anche a voi?!?!
PS: alla bakery vendevano anche il grembiule personalizzato rosso…comprato! 
Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.