Buongiorno! sono rientrata da un bellissimo week-end perugino all’insegna del Gluten Free!
Giovedì 7 Giugno è partito a Perugia, il primo festival italiano dedicato al Gluten Free, organizzato al Percorso Verde di Pian di Massiano un grande parco verde a pochi passi dall’uscita del Minimetrò.

Per 4 giorni un ricco programma ideato e organizzato dall’agenzia Sedicieventi con il patrocinio dell’AIC-Associazione Italiana Celiachia, si è posto come obiettivo di dare modo a chi è costretto a seguire la dieta “Senza Glutine”, di porsi dubbi su cosa e dove mangiare, seguendo solo il proprio gusto e desiderio, scegliendo tra le migliori referenze di artigiani e grandi aziende e al contempo,ha voluto offrire al pubblico di celiaci la possibilità di godere di un evento enogastronomico su misura per le loro necessità alimentari, facendo conoscere anche ai non celiaci gli aspetti di una “vita senza glutine”.

Sono partita da Roma insieme a Loredana, siamo arrivate a Perugia alle 17 e dopo aver lasciato i bagagli presso l’hotel Astor (proprio daventi alla stazione comodissimo e pulito) ci siamo dirette verso il polo della Fiera, il grande parco verde di Pian di Massiano.
E’stato un pò difficile trovarlo perchè per la città e nei dintorni non c’era nessuna pubblicità o indicazione ma alla fine ce l’abbiamo fatta!

Dopo un breve giro per farci un’idea ci siamo organizzate per il giorno dopo: cosa girare con attenzione e quali laboratori e seminari seguire.
Il programma era molto interessante!

Sabato 9 Giugno alle ore 14.00, all’interno del Polo Degustativo, abbiamo seguito lo speciale appuntamento “La tutela della salute del consumatore celiaco: Buone prassi igieniche nella preparazione e somministrazione di alimenti senza glutine”, una dimostrazione pratica a cura di ASL1 e ASL2 – Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione.
E’ stato un valido aiuto rivolto al celiaco ed alla sua famiglia, per evitare contaminazioni alimentari di prodotti contenenti glutine, attraverso piccoli accorgimenti da seguire quotidianamente.
Naturalmente c’erano anche i laboratori Mani in Pasta:

Lo chef Marco Scaglione, vincitore del Trofeo Nazionale di Alta Cucina Senza Glutine 2011 e 2012, è lo chef che ha condotto i laboratori creati per imparare i segreti della panificazione con i principali must desiderati dai celiaci: pane, pizza e pasta frolla.


 
E’ stato un week end veramente interessante!
Durante il nostro girovagare tra i vari stand ci siamo soffermate allo stand di
Azienda con vent’anni d’esperienza nel settore dell’alimentazione, ha dato vita alla nuova linea di prodotti freschi Acelia.
I prodotti Acelia sono composti di materie prime naturali certificate e di elevate qualità senza conservanti nè derivati del latte, preparati nei laboratori della De Gustibus.
 Siamo tornate a casa con i MiniMuffin sia al ciocco che alla vaniglia
e i fantastici taralli
Siamo rimaste soddisfatte!
Alla Prossima e Bon Appetit!!!
ps: per chi andrà a Perugia consiglio il ristorante il Falchetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.