Ingredienti per la sfoglia:


– Burro 175g
– Farina 300 gr
– Ricotta di mucca 250 gr
Ingredienti per il ripieno:
– 1 pera
– Taleggio 100 gr

PROCEDIMENTO :
Mettete su di una spianatoia la farina,  il burro (freddo) tagliato a pezzetti, e la ricotta, ed impastate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Se nell’eseguire tale operazione il composto risulterà appiccicarsi alla spianatoia, cospargetela più volte con della farina, fino a che l’impasto risulterà elastico e asciutto infine avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e mettetelo nel frigorifero per almeno mezz’ora.
Togliete l’impasto dal frigorifero e con l’aiuto di un matterello, stendete il composto fino a formare una sfoglia della forma di un rettangolo e dello spessore di 2 mm.

Con una rotella tagliapasta dentellata, ricavate dalla sfoglia dei quadrati dai lati di cm 10 e ponete al centro di essi il ripieno precedentemente preparato, ossia un pezzetto di taleggio e un cucchiaino di pera a pezzetti.
Sbattete un uovo in una ciotolina, e con un pennellino spennellate i bordi dei quadrati di pasta, prima di ripiegarli in obliquo per formare dei triangolini. Una volta chiusi, ponete i triangolini su delle teglie foderate di carta forno, e spennellate la loro superficie con l’uovo sbattuto, quindi infornateli per 20-25 minuti .
A cottura ultimata ponete i triangolini su di un piatto da portata e servite immediatamente.
 
 
PS: La sfoglia di questa preparazione, è neutra, e quindi il suo ripieno può essere sia DOLCE che SALATO.
CHE NE DITE DI NUTELLA O MARMELLATA ?!?! IO L’HO PROVATA E NON E’ PER NIENTE MALE!

                                                                       Alla Prossima e Bon Appetit!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.