Ultimamente gli inserti del Corriere della Sera sono molto interessanti e acquistandoli on-line, puoi scegliere quello che più ti interessa e fartelo spedire a casa…così ne ho approfitato e nel primo volume preso , ho trovato un risotto molto sfizioso e semplice ….era tanto che non ne facevo uno e quindi non ho saputo resistere!!!

INGREDIENTI  per 4 persone:
320 g di Riso
400 g di Pere mature ( meglio le Kaiser )
100 g di gherigli di Noci
1 Limone
1 pezzetto do Cipolla
50 g di Burro
1 L di Vino  Bianco
Pepe Bianco q.b
Parmigiano Reggiano
VINO CONSIGLIATO:
Valcalepio Bianco ( Lombardia )
Falerio dei Colli Ascolani ( Marche )
PROCEDIMENTO :
Lavate il Limone, spremetelo e tenetene da parte la scorza. Sbucciate le Pere, tagliatele in quarti, privatele del torsolo, affettatele sottili, ponetele in una terrina e irroratele con il succo di Limone per evitare che anneriscano.
Tritate grossolanamente i gherigli di noce , mettendone da parte alcune intere per la composizione del piatto.
In una casseruola fate imbiondire in 30 g di Burro il pezzetto intero di Cipolla, toglietelo , aggiungete il Riso e fatelo tostare, sfumate con il Vino e portateil risotto a cottura, unendovi il Brodo bollente, un mestolo alla volta
A fine cottura unite al risotto le Pere sgocciolate e la scorza di 1/2 Limone lavata e grattuggiata.
Togliere dal fuoco, mantecare il Risotto con il Burro rimasto, le Noci tritate e una manciata di Pepe, io in aggiunta ho messo un po di Zaffarano per un sapore e colore in più 😉
Trasferite il Risotto nei piatti con i gherigli di noci messe da parte in precedenza e servite con Parmigiano a parte.
Alla Prossima e Bon Appetit!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.